Pubblicità

La East Japan Railway Co. ha acquisito una partecipazione in una startup di Singapore, la Crown Technologies, con l’obiettivo di utilizzare i suoi baristi-robot per servire il caffè nelle stazioni ferroviarie giapponesi. Combinando intelligenza artificiale, internet delle cose e tecnologia del braccio robotico, la startup ha elaborato ELLA, un sistema che permette di servire 200 tazze di caffè l’ora.

 

La vendita può avvenire senza contatto umano e senza bisogno di personale, 24 ore su 24, attraverso un processo completamente automatizzato di ordinazione, servizio e pagamento senza contanti. Nell’ambito di una sua ricerca di mercato, prima di collocare i suoi baristi-robot nei chioschi la JR East prevede di testare il sistema in una stazione. L’azienda punta a fornire un servizio ai passeggeri in transito – il cui numero è diminuito in seguito all’attuazione del telelavoro – e a soddisfare i consumatori che, a seguito della pandemia, propendono sempre più ad utilizzare servizi privi di contatto umano