Pubblicità

Caffè Cartapani si aggiudica la prima edizione dell’Amazon campus challenge grazie ai brillanti universitari Francesco Lazzarini, Giovanni e Andrea Cartapani, Stefano Nervi, Roberto Mazzoncini. Il team “coffee break” ha accettato con entusiasmo e vinto la sfida del colosso americano partita a inizio Novembre 2019.

La competizione ha offerto agli studenti la possibilità di valorizzare la loro creatività e la propensione allo sviluppo del business. I ragazzi hanno elaborato un progetto approfondito per il posizionamento delle imprese e dei relativi prodotti sullo store e-commerce.

 

Il team ha da subito accolto la sfida conosciuta grazie ai social network a Novembre 2019 e ha iniziato progettando un business plan ad hoc per portare l’eccellenza del Caffè Cartapani nel mondo del commercio online. Un gruppo decisamente ben assortito, che pur lavorando a distanza tra Olanda, Brescia, Milano e Singapore,
è riuscito a portare, sulla piattaforma e-commerce più famosa al mondo, il valore del caffè torrefatto a Brescia.
Era già da tempo nelle intenzioni dei proprietari della torrefazione bresciana e i
giovani, con la loro intraprendenza, hanno fatto capire l’importanza dell’omnicanalità, ovvero di avere più canali di vendita che lavorano sinergicamente tra di loro. Amazon è stata l’occasione fondamentale per vendere più facilmente al di fuori dell’Italia.