Pubblicità

Fermarsi a bere un caffè e mangiare qualcosa in un bar è un modo per concedersi una pausa, incontrare un amico o semplicemente fare ordine tra i propri pensieri. Lo stesso vale anche per i personaggi delle serie tv, che spesso trascorrono molto tempo in tavole calde e caffetterie, tanto da rendere questi luoghi dei set di primaria importanza. E diciamo la verità: chi di noi non vorrebbe entrare in uno di questi locali per bere qualcosa con il suo protagonista preferito? Riscopriamo allora insieme alcuni dei bar e caffetterie più noti delle serie tv.

Le caffetterie più famose delle serie TV
Fare un elenco completo ed esaustivo delle caffetterie più famose è un’impresa quanto mai complessa, perché quasi ogni serie tv ne annovera almeno una tra le location. La convivialità, il viavai di gente, la musica, le vetrine che danno sulla strada sono alcuni degli aspetti che trasformano questi luoghi in location tanto evocative e indimenticabili. Abbiamo, quindi, fatto una selezione che annovera solo alcuni di questi locali tra cui, ad esempio, il Peach Pit di Beverly Hills 90210, Arnold’s di Happy Days e il Cafè Nervosa di Frasier.

The Boar’s Nest – Hazzard
Il jukebox, il flipper, il tavolo da biliardo, la macchina per i popcorn e, di tanto in tanto, le esibizioni di cantanti country: tutti questi elementi definiscono in maniera inequivocabile The Boar’s Nest, il locale frequentato dalla famiglia Duke (protagonista dello show) e da molti altri avventori della contea di Hazzard. Non tutti gli affari che vengono discussi al suo interno sono legali; il locale nasconde, infatti, un tunnel per la fuga, retaggio del proibizionismo, mentre nel parcheggio partono le corse automobilistiche in cui si sfidano alcuni dei personaggi. Un ritrovo di culto per una serie altrettanto indimenticabile.

 

 

Arnold’s – Happy Days
Partiamo dalle basi e voliamo fino a Milwaukee nello Stato del Wisconsin. Cominciate a canticchiare il noto motivetto “Sunday, Monday, Happy Days, Tuesday, Wednesday, Happy Days“: tra i locali più noti di telefilm e serie TV, il bar-tavola calda Arnold’s ha una menzione d’onore. Sarà per il jukebox, sarà per le pareti in legno e gli arredi colorati, come ogni drive-in americano degli anni 50 che si rispetti, ma il suo fascino è innegabile. È qui che Fonzie, Richie, Potsie e Ralph Malph passano “giorni felici” (e altri un po’ meno), ed è sempre qui che Fonzie ha il suo “ufficio”: ricordate di cosa stiamo parlando, vero?

Peach Pit – Beverly Hills 90210
Gli anni ’90 sono sinonimo di Beverly Hills 90210. Tra giubbotti di jeans, shorts a vita altissima, amori e tradimenti, Brenda, Brandon, Dylan, Kelly, Donna, Steve, David e Andrea si ritrovano al Peach Pit. Forse non tutti sanno che il set era lo stesso dell’After Dark, la discoteca frequentata dai personaggi del telefilm: un modo come un altro per risparmiare sulla location. Un locale dai toni pastello, dove lavora anche uno dei protagonisti, l’affascinante Brandon Walsh interpretato da Jason Priestley. 
In occasione del ritorno sugli schermi di Beverly Hills 90210, a Los Angeles ha aperto un locale pop-up che riproduceva la famosa tavola calda: dall’1 al 3 agosto 2019, infatti, pochi giorni prima del lancio della nuova serie, i fan hanno avuto l’occasione di entrare al Peach Pit e ordinare cibi e bevande proprio come facevano i protagonisti del loro telefilm preferito.

Luke’s Diner – Una mamma per amica
Le Gilmore Girls sono assidue frequentatrici del Luke’s Diner. La tavola calda più famosa di Stars Hollow è un luogo chiave delle vicende di Una mamma per amica, teatro di confronti tra Lorelai e Rory, di litigi e di confidenze, sempre rigorosamente davanti a un caffè. Se si considera il successo della serie e l’attaccamento dei fan, non stupisce affatto che nel 2016, in occasione dell’anniversario della messa in onda del primo episodio, ben 200 locali degli Stati Uniti (con lo zampino di Netflix) si siano “mascherati” da Luke’s Diner e abbiano servito bevande in pieno stile Gilmore Girls.

Dean & DeLuca — Felicity
Correva l’anno 1998 e la storia di Felicity Porter, che aveva abbandonato tutte le sue certezze per assecondare un colpo di testa e trasferirsi nella Grande Mela, teneva molte adolescenti incollate alla tv. Come ogni brava studentessa americana, anche Felicity provava a guadagnare qualcosa, lavorando alla caffetteria Dean & DeLuca. Ve la ricordate?

 

 

Central Perk – Friends
In dieci anni Friends è diventata una serie di culto per i tanti che si sono appassionati alle vicende di Ross, Chandler, Joey, Rachel, Monica e Phoebe. Nell’economia degli avvenimenti, un ruolo di primo piano è occupato da Central Perk, il caffè nel quale gli amici si ritrovano. La sua importanza si intuisce già dalla prima puntata, e da lì a diventare leggenda è un attimo: il set originale, all’interno degli studi Warner Bros di Los Angeles, è ancora visitabile, mentre a New York, non molto tempo fa, per alcuni mesi è stata aperta una caffetteria che riproduceva quella della serie tv in ogni dettaglio. Anche nel Regno Unito è stato inaugurato un Central Perk, il luogo ideale per immergersi nell’atmosfera della serie e magari fingere di vivere le avventure dei propri personaggi preferiti davanti a una bevanda calda.

Cafe Nervosa — Frasier
Anche la longeva sitcom Frasier, un altro vero classico, annovera tra i luoghi protagonisti dei suoi episodi una caffetteria, il Cafe Nervosa. È qui che i fratelli Frasier e Niles si scambiano confidenze e si confrontano sulle rispettive vite, davanti a una tazza di cappuccino.

Questi sono soltanto alcuni dei locali frequentati dai protagonisti delle serie tv. E voi, in quale vorreste accomodarvi per prendere un caffè?